Presentazione

La nona edizione dell’Estate Zeviana vedrà come grande protagonista Cristiano De Andrè che interpreterà i grandi successi del padre nel suo Concerto Live “De Andrè Canta De Andrè”.
Anche quest’anno la direzione artistica e l’impegno di tanti volontari hanno fatto in modo di superare le innumerevoli difficoltà economico-organizzative allestendo un cartellone innovativo e coinvolgente.
Le serate di teatro saranno un grande viaggio nella comicità raffinata e popolare come l’irresistibile “Anonima Magnagati”, le brillanti commedie dialettali presentate da: 
“La Barcaccia”, “La Moscheta”,  la “Polvere Magica” e dalle compagnie locali, a Km. Zero, “Passion Fruit”, “El Marudene”.
Granbadò Laboratorio Teatrale presenterà in anteprima esclusiva il Musical “Rock Amore e Brillantina”. Per la prima volta a Zevio la compagnia “Altri posti in piedi” si esibirà con il musical folk dialettale L’Oste in mezo ale done.
Il dovuto omaggio a William Shakespeare nel quattrocentesimo anniversario della sua morte verrà celebrato dalla commedia “Sogno di una notte di mezza estate” proposta dai Cantieri Invisibili.
I concerti musicali si caratterizzeranno per la diversità delle proposte e dei generi: la musica celtica degli “Albam Fuam”, il jazz rock del “Luca Donini 5et”, gli anni sessanta  italiani dei nostri “Corso Cavour 42”. Nella domenica “della sagra” si esibirà in Piazza Marconi, come da tradizione, il “Complesso Bandistico Tognetti” mentre, in Piazza S. Toscana prima dei fuochi piromusicali avremo il grande ritorno di “Dj Yano” con i “Sismica” nel “Yano Project Live Concert”. Concluderanno l’Estate Zeviana il quartetto di sassofoni dei “Sax Fever” e l’atteso Goose Festival. Rinnovando il mio ringraziamento a tutto lo staff dell’Estate Zeviana e a tutte le attività che sostengono la realizzazione di questo importantissimo palinsesto artistico, auguro a tutti una buona estate.

Un Grazie a tutti e buona estate 
Antonio Strambini
Assessore alle Manifestazioni